#EcoSosteniamoci!



Salve a tutti!
Oggi parliamo di una news tutta interattiva: il primo concorso fotografico a tema sociale di "Les Petites Folies", dal titolo #EcoSosteniamoci !
Ci sono novità nell'aria: sono alla ricerca di un aspirante fotografo. Per cosa?
A proposito di aria, introduco il tema del concorso: tutela dell'ambiente e salvaguardia dell'ecosistema!
La fotografia è divenuta arte molto apprezzata e la tutela dell'ambiente, dal canto suo, un problema urgente. Ho unito questi due aspetti per creare un'iniziativa a carattere sociale!

L'umanità, di fronte al problema ecologico, deve ormai operare scelte non più rinviabili perché coinvolgono la sopravvivenza del pianeta o, per lo meno, le condizioni dell'ecosistema che ne rende vivibile l'ambiente.
L'inquinamento è sicuramente uno dei mali più grandi della Terra che, ahimé, ci trasciniamo avanti dal secolo delle guerre. In un mondo dove le auto sono diventate quasi più numerose delle persone è normale - pur se dispiace dirlo - che lo smog stia diventando un killer. Per non parlare dei pesticidi e diserbanti che, penetrando nella falda acquifera, arrivano a fiumi e mari, minando la fauna ittica.
Un altro fattore di rischio per il pianeta è il turbamento del suo equilibrio climatico, dovuto all'allarmante aumento di anidride carbonica nell'atmosfera; tale fatto ha "chiamato in causa" il cosiddetto buco dell'ozono.
E che ne dite dell'emergenza rifiuti? Sapevate che una bottiglia di plastica impiega dai 100 ai 1000 anni a degradarsi? E questo è solo l'inizio. Ecco un preoccupante elenco di rifiuti che possiamo trovare "normalmente" nelle nostra strade:

  • gomma da masticare: 5 anni
  • lattina d'alluminio: 10-100 anni
  • contenitore in polistirolo: oltre 1000 anni
  • schede telefoniche, ricariche e simili: oltre 100 anni
  • mozzicone di sigaretta: 1-2 anni
  • fazzoletti e tovaglioli di carta: 3 mesi
Questi sono solo alcuni esempi; sorvoliamo sul tempo necessario per gli stessi per degradarsi in acqua.
E smog e polveri sottili dove le mettiamo?
Per non parlare degli animali e le specie a rischio di estinzione.

Sono argomenti che mi stanno particolarmente a cuore.
Una trasformazione mondiale è difficile da attuare e richiede sforzi a lungo termine sui quali tutti dovremmo riflettere. Quello che possiamo fare, però, è attuare piccoli gesti d'amore nella nostra quotidianità, dei doni alla natura. 

Con questa iniziativa spero di avvicinare tutti alla problematica, in modo giovane, simpatico e interattivo. In cosa consiste il concorso? 
Potrete inviare UNA fotografia, scattata da voi, che rappresenti il vostro concetto di tutela dell'ambiente, di natura in tutta la sua perfezione e il vostro rapporto con essa. Mi raccomando a non utilizzare foto di altri in quanto verificherò, per rispettare i diritti d'autore, la presenza della stessa tramite la ricerca ad immagini di Google. Inoltre, vi chiedo di fare attenzione ad eventuali contenuti inappropriati, in quanto una volta mandata l'email non è recuperabile. 
Ora vi spiego le modalità di partecipazione:
  1. iscriversi al mio blog, all'opzione "Unisciti a questo sito"
  2. inviare all'email hashtagecososteniamoci@gmail.com la vostra foto (solo una). Dovrete inserire come oggetto la dicitura "Concorso"
  3. pubblicherò le foto, di volta in volta, sul mio profilo di Google Plus con il relativo hashtag, in modo da dare maggiore visibilità ai partecipanti, oltre che tenervi aggiornati e facilitare la vostra scelta del vincitore
  4. il concorso avrà la durata di una mese (quindi da oggi con scadenza 18/08/2014)
  5. dal 18/08/2014 fino al 01/09/2014 sarete voi partecipanti (e non) a votare la vostra foto preferita!
  6. potrete dare solo un voto e non a voi stessi (le modalità di votazione vi verranno poi indicate alla scadenza del concorso, quindi il 18/08/2014)
  7. il vincitore sarà premiato con un'intervista che, alla scadenza delle votazioni, pubblicherò in un post a lui/lei dedicato, su Les Petites Folies. Inoltre, la foto vincitrice verrà esposta nella didascalia in alto a destra che trovate sul mio blog, dove ora c'è la mia foto profilo. Se provate a cliccare su di essa, la foto vi manderà direttamente al mio profilo di Google Plus. Bene, lo stesso farò per il vincitore: inserirò il link del suo profilo sulla foto, in modo da regalare anche un pò di visibilità alla persona vincitrice. La foto verrà esposta per un mese.
Spero che quest'iniziativa possa sensibilizzare verso la questione "salvaguardia - ambiente".
E' tempo di prendere provvedimenti: dobbiamo affrettarci perché poi sarà troppo tardi per riparare ai nostri errori!

Mi raccomando, vi invito nuovamente a rispettare il regolamento. Chiunque lo infranga intenzionalmente, sarà eliminato dal concorso. Ripeto nuovamente che dal 18 agosto inizieranno le votazioni: potranno esprimere il loro voto sia i partecipanti al concorso (ma non votare per se stessi), sia tutti gli altri internauti!

Ultima raccomandazione: divertitevi a scattare foto, immersi nella natura!
Sarà anche un'occasione per conservare un bel ricordo nel vostro cuore!

Vi lascio un piccolo contributo musicale, in linea con in mio genere;)


A presto!
Jennifer

(Foto del web)

Copyright © 2014
Les Petites Folies by
Di Giovine Jennifer.
All rights reserved 

Commenti

Iscriviti

Iscriviti per essere aggiornato sulle ultime novità, nuove pubblicazioni, eventi, iniziative e molto altro.

Post più popolari