Translate

venerdì 14 novembre 2014

La città dei sogni possibili...



Scorrono le ore,
tra il luccichio del mare ed il calore del sole.
Scorrono le ore,
tra una lacrima persa ed un sorriso mancato.
Scorrono le ore
ed io son qui che aspetto...
Un cambiamento forse,
o nuova vita?
Scorrono le ore e tremo
per il tempo che va,
per le occasioni perse,
per il farmi abbattere
o per mancanza di coraggio.
E scroscia il mare
e s'infrange contro la sabbia con forza invidiabile.
Il mio animo freme,
tra una pagina bagnata dal pianto
ed il cuore diviso a metà.
Già,
trema l'animo
davanti alla violenta forza vitale
che sale direttamente dalla Terra
ed inizia a scorrermi nelle vene.
Si diffonde e s'impossessa di me,
la vita
ed io resto lì,
a piedi nudi sulla sabbia
e la testa rivolta al cielo.
Respiro e m'accorgo
che il profumo di sale m'avvolge.
Mai avrei pensato di arrivare fin qui...
Talvolta la vita riserva delle sorprese
e noi non possiamo che adeguarci ai tempi.
Quel che mai dovremmo fare è restare immobili.
Chi si ferma è perduto,
dicevano.
Quindi canta,
ridi,
scherza e sogna
perché ogni momento è irripetibile,
perché la vita è continuo mutamento
e perché essa è un dono prezioso.
Ti aspetto lì,
sull'altra sponda
nella città dei sogni possibili.

Copyright © 2014 Les Petites Folies by Di Giovine Jennifer. All rights reserved

6 commenti:

  1. Mi piace molto :-) e mi piace l'idea della città dei sogni possibili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carolina:)
      La città dei sogni possibili, secondo me, è nel cuore di tutti noi...e possiamo renderla reale credendo con fede ai nostri sogni:)
      Grazie, mi piaceva molto come metafora e sono contenta che sia piaciuta anche a te:)
      Splendida giornata:)

      Elimina
  2. che meraviglia, Je . sembra di stare sospesa sulle nuvole. :-) la città dei sogni possibili ha un nome, la nostra anima . bellissima veramente!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ti:)
      Esattamente, hai colto nel segno...è proprio la nostra anima il luogo dove tutto ciò prende forma...grazie mille, è un bellissimo complimento...mi piace quest'idea di stare sulle nuvole:)
      ecco la forza della parola...poter volare restando a terra:)
      Grazie mille di cuore♥

      Elimina
  3. Davvero stupende le tue parole e la scelta del titolo,mentre leggevo sentivo come fosse la mia anima a parlare...grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Maria Laura:)
      Wow, mi hai spiazzata! Le tue parole entrano nella top ten dei commenti più belli che ho ricevuto!!! Le tue parole mi onorano tantissimo...mille volte grazie a te:))

      Elimina

Grazie mille per il tuo commento:)
Jennifer