Le categorie BISAC: cosa sono e perché risultano essere importanti per un libro? Self Publishing. GUIDA COMPLETA!

*ATTENZIONE: ALL'INTERNO DEL POST TROVERETE UN'INFORMAZIONE UTILE A TUTTI COLORO CHE VORRANNO PUBBLICARE IL PROPRIO LIBRO CON LA PIATTAFORMA DI STREETLIB*

CATEGORIE BISAC

Ciao visitatore,
voglio riprendere l'analisi delle keywords (parole chiave) sulle quali avevo dato un piccolo suggerimento utile a blogger, liberi professionisti e scrittori self in questo post.
Nello specifico ti parlerò delle categorie BISAC.
Cosa significa BISAC? BISAC sta per Book Industry Standards and Communications, cioè lo standard internazionale di catalogazione dei libri.
A cosa serve? È nato per uniformare le categorie dei libri digitali e cartacei e corrisponde al sistema di ordinamento dei testi nei vari store in modo da poter organizzare i prodotti in vendita in modo ottimale. Il BISAC si compone di nove caratteri alfanumerici (esempio: FIC 00900) ognuno dei quali andrà a individuare una diversa categoria di riferimento (ogni testo può appartenere a diverse categorie).
Quali sono le categorie? Analizziamole insieme:
  • ANTIQUARIATO E COLLEZIONISMO: argomenti e oggetti che non rientrano nella categoria arte come autografi (ANT 003000), cura e restauro (ANT 00800) e orologi (ANT 010000) per fare alcuni esempi;
  • ARCHITETTURA: tutto ciò che concerne la disciplina dell'architettura. Ad esempio "edifici e monumenti (ARC 024010)";
  • ARTE: i libri relativi all'arte e tutto ciò che "gira" attorno al suo mondo. "Teoria dei colori (ART 007000)";
  • BIBBIE: categoria relativa alla religione con un'attenzione specifica alla Bibbia. "Bibbia comune inglese/ Bambini (BIB 022010)";
  • BIOGRAFIA E AUTOBIOGRAFIA: rispettivamente la vita di una persona raccontata da qualcuno e la tua vita raccontata da te stesso. "Generale (BIO 000000)";
  • CORPO, MENTE E SPIRITO: tutti quei libri che parlano dei benefici che possono essere ottenuti grazie all'azione sincronizzata della corpo, della mente e dello spirito. "Divinazione/ Generale (OCC 005000)";
  • BUSINESS E ECONOMIA: le opere che affrontano il business e l'economia dal punto di vista teorico o storico (o entrambi). "Contabilità (BUS 005000)";
  • COMICS & GRAPHIC NOVELS (FUMETTI E ROMANZI GRAFICI): libri con illustrazioni grafiche o "a fumetti". "Manga/ Generale (CGN 004050)";
  • COMPUTER:  testi che si occupano del mondo dell'informatica e delle tecnologie informatiche. "Guide di certificazione/ Generale (COM 055000)";
  • CUCINA: libri di cucina, guide agli alimenti o bevande e ricette. "Alimenti per neonati (CKB 107000)";
  • LAVORI MANUALI E HOBBY: manuali di hobbistica e "fai da te", attività manuali. "Candele e creazione di saponi (CRA 049000)";
  • DESIGN: progettazione e disegno industriale, interior design, pubblicità, opere su tessuti e costumi, etc. "Arti grafiche/ Pubblicità (DES 007010);
  • DRAMMA: opere teatrali scritte per il palco (di uno o più autori). "Shakespeare (DRA 010000)";
  • EDUCAZIONE:  manuali che si occupano dei principi relativi ai metodi d'insegnamento di un soggetto. "Metodi sperimentali (EDU 012000)";
  • RELAZIONI FAMILIARI: libri che si occupano delle relazioni interpersonali interne alla famiglia con riferimento ai rapporti, le metodologie, eventuali disfunzioni, etc. "Famiglia alternativa (FAM 006000)";
  • FICTION: ovvero la narrativa. In questa categoria rientrano i romanzi e i racconti. "Fantasia/ Paranormale (FIC 00905)";
  • STUDIO DI UNA LINGUA STRANIERA:  opere di natura didattica, storica o linguistica. "Cinese (FOR 003000)";
  • GIOCHI E ATTIVITÀ: guide a giochi e attività per il tempo libero. "Giochi da tavolo (GAM 001000)";
  • GIARDINAGGIO: manuali sull'arte della coltivazione delle piante a scopo principalmente ornamentale. "Fiori/ Annuali (GAR 004010)";
  • SALUTE E FITNESS: opere e lavori rivolti a non professionisti che trattano di salute fisica. "Dieta e nutrizione/ Macrobiotica (HEA 013000);
  • STORIA: libri che parlano del passato tramite l'uso di fonti, cioè di documenti, testimonianze e racconti reali e documentati. "Antico/ Egitto (HIS 002030)";
  • CASA: libri rivolti ai non professionisti che si occupano della cura della casa sotto diversi punti di vista. "Pulizia, assistenza e organizzazione (HOM 019000)";
  • UMORISMO: opere e collezioni a carattere umoristico. "Parodie (HUM 007000)";
  • FICTION PER GIOVANI: libri destinati ai bambini compresi nella fascia d'eta tra 0 e 11 anni - FICTION PER GIOVANI ADULTI per 12-18 anni. "Azione e avventura/ Generale (JUV 001000)";
  • NON-FICTION PER GIOVANI: le opere che non sono di narrativa e destinate alla giovane età compresa tra gli 0 e gli 11 anni - NON-FICTION PER GIOVANI ADULTI per 12-18 anni. "Animali in pericolo (JNF 003270)";
  • ARTE E DISCIPLINE LINGUISTICHE: libri dedicati al linguaggi, su una particolare lingua e correlate alle arti linguistiche. "Giornalismo (LAN 008000);
  • LEGGE: saggi e manuali dedicati alle norme giuridiche che regolano i rapporti fra i diversi soggetti appartenenti a un ordinamento statale. "Antitrust (LAW 005000)";
  • COLLEZIONI LETTERARIE: insieme di collezioni che comprendono due o più forme letterarie (esempio "fiction e poesia"). "Nativi americani (LCO 013000)";
  • CRITICA LETTERARIA: opere scritte in una specifica forma letteraria, ad esempio la critica teatrale o la critica di certi generi della narrativa. "Dramma (LIT 013000)";
  • MATEMATICA: libri dedicati alle discipline matematiche. "Algebra/ Generale (MAT 002000)";
  • MEDICO: per lavori di ricerca e/ o per rivolti a professionisti medici o sanitari. Per le opere rivolte a non professionisti, puoi usare la sezione SALUTE E FITNESS. "Agopuntura (MED 001000)";
  • MUSICA: libri che affrontano la disciplina musicale in generale o nei suoi aspetti specifici. "Generi e Stili/ Corale (MUS 051000)";
  • NATURA: categoria nella quale rientrano tutti quei testi che trattano della natura e che non sono rivolti a professionisti (in alternativa dai un'occhiata a "SCIENZA"). "Animali/ Dinosauri e creature preistoriche (NAT 007000)";
  • ARTI DELLO SPETTACOLO: categoria relativa al mondo dello spettacolo. Usa "ARTI DELLO SPETTACOLO/ Teatro" per opere teatrali mentre "ARTI DELLO SPETTACOLO/ Sceneggiature" per opere scritte per film o televisione. "Recitazione e audizione (PER 001000)";
  • ANIMALI: testi sugli animali. "Gatti/ Generale (PET 003000)";
  • FILOSOFIA: libri che si occupano della filosofia generica o specifica a determinate correnti di pensiero, tipologie e a livello teorico e storico. "Orientale (PHI 003000)";
  • FOTOGRAFIA: sezione utilizzata per categorizzare gli argomenti di fotografia. "Soggetti e Temi/ Moda (PHO 009000)";
  • POESIA: solo per opere poetiche. "Medievale (POE 022000)";
  • SCIENZE POLITICHE: opere di politica economica. "Diritti civili (POL 004000)";
  • PSICOLOGIA: opere scolastiche, studi o lavori rivolti a professionisti della psicologia. Per le opere destinate principalmente ad aiutare le persone a trattare problematiche generali o personali, utilizzare i temi nella sezione FAMIGLIA E RELAZIONI o AUTO-AIUTO. "Psicologia applicata (PSY 003000)";
  • RIFERIMENTO: per saggi e manuali. Opere di carattere generale o sugli argomenti che si trovano in questa sezione (si noti che nella maggior parte delle altre sezioni c'è una sottovoce "Riferimento" e alcune sezioni hanno anche una sottotitolo "Dizionari e Terminologia"). Ad esempio un tutorial rientrerebbe in questa categoria. "Almanacchi (REF 001000)";
  • RELIGIONE: argomenti che riguardano religioni e temi religiosi. Nel caso in cui non riesci a rintracciare la categoria specifica, puoi assegnare una categoria più ampia come indicizzazione primaria e scegli una sottocategoria di riferimento. Ad esempio: " RELIGIONE/ Fondamentalismo" potrebbe essere inserito nella sezione " RELIGIONE/ Cristianesimo/ Generale" oppure " RELIGIONE/ Islam/ Generale" (nello specifico). "Studi biblici/ Profezia (REL 006140)";
  • SCIENZA: per le sottocategorie che si sovrappongono a quelle della sezione NATURA , utilizzare i temi in questa sezione per opere (anche scientifiche) rivolte a professionisti e per gli argomenti della sezione NATURA per il pubblico laico. Per tematiche similari a quelle presenti nella categoria TECNOLOGIA E INGEGNERIA usa la sezione per opere di natura teorica o storica e in TECNOLOGIA E INGEGNERIA inserisci i testi che trattano di applicazioni pratiche. "Scienza Cognitiva (SCI 090000)":
  • AUTO-AIUTO: lavori sulla crescita personale o per aiutare le persone a trattare problemi personali, incluse le malattie mentali e le dipendenze. Per questioni relative all'allevamento dei figli o alle relazioni, utilizzare i temi nella sezione FAMIGLIA E RELAZIONI . Per opere scolastiche, studi di laurea o opere rivolte a professionisti della psicologia usa la sezione PSICOLOGIA. "Ansie e fobie (SEL 036000)";
  • SCIENZE SOCIALI: per i testi che affrontano le discipline sociali, ovvero parlano dell'essere umano e della società, con particolare attenzione all'origine e allo sviluppo delle società umane, delle istituzioni, relazioni sociali e dei fondamenti della vita sociale. Per le voci che si sovrappongono a quelle della sezione FAMIGLIA E RELAZIONI, utilizzare i temi di questa sezione per i libri scritti da un punto di vista sociologico e quelli della sezione FAMIGLIA E RELAZIONI per opere atte ad aiutare le persone a trattare problematiche relative all'allevamento dei figli o alle relazioni. Usa " SCIENZA SOCIALE/ CRIMINOLOGIA" per le opere che discutono le cause, il rilevamento e la prevenzione del crimine e la TRUE CRIME per lavori storici e/ o opere destinate principalmente al pubblico. Usa " SCIENZA SOCIALE/ Lavoro sociale" per opere di carattere didattico, teorico o storico e utilizza "SCIENZA POLITICA/ Politica pubblica/ Servizi sociali e welfare" per lavori che riguardano l'amministrazione governativa dei programmi sociali. "Teorie della cospirazione (SOC 058000)";
  • SPORT E DIVERTIMENTO: libri che trattano di sport e attività ricreative. "Sport acquatici (SPO 051000)";
  • AIUTI PER LO STUDIO: test, consigli e aiuti allo studio e per libri che hanno il fine di orientare nella scelta dell'istituto d'istruzione. Per le opere generali sullo studio, utilizza "EDUCAZIONE/ ABILITA' DI STUDIO". Se trovi una sovrapposizione di tematiche con altre categorie potresti fare un "gioco di parole" e indirizzare correttamente il tuo libro: ad esempio, un lavoro sullo studio per un test di posizionamento avanzato nel calcolo potrebbe essere assegnato a "MATEMATICA/ CALCOLO" e "AIUTO NELLO STUDIO/ Placement avanzati". "Scuole di laurea (STU 015000)";
  • TECNOLOGIA E INGEGNERIA: per le voci che si sovrappongono a quelle della sezione SCIENZA, utilizzare i temi in questa sezione se trattano di applicazioni pratiche e soggetti della sezione SCIENZA per opere di carattere teorico o storico. Per libri destinati ad agricoltori o agronomi (o per lavori generali su argomenti specifici) puoi usare, ad esempio, "TECNOLOGIA E INGEGNERIA/ Agricoltura". Per lavori su operazioni pratiche nella coltivazione di frutta, verdura, fiori e piante ornamentali, utilizzare oggetti nella sezione "GIARDINAGGIO". Per le opere sulla coltivazione commerciale di frutta, verdura, frutta a guscio e piante ornamentali, utilizzare "SCIENZA/ Scienza di vita/ Orticoltura". Usa la categoria "TECNOLOGIA E INGEGNERIA/ Costruzioni" per lavori riguardanti gli aspetti tecnici o commerciali della costruzione. Per opere, anche storiche, rivolte a architetti o professionisti del design, usa la voce ARCHITETTURA. Infine, per i libri rivolti a non professionisti, utilizza i soggetti nella sezione CASA. "Agricoltura/ Irrigazione (TEC 003050)" ;
  • TRASPORTO: libri che trattano dei mezzi di trasporto. "Aviazione/ Pilotaggio e Istruzione di volo (TRA 002050)";
  • VIAGGIO: opere che parlano di viaggi. Ad esempio, un libro su bed&breakfast familiari in Canada potrebbe essere inserito in "VIAGGI/ Canada / Generale", "VIAGGI/ Cibi, alloggi e trasporti/ Bed & Breakfast"e"VIAGGI/ Interessi speciali/ Famiglia". "Interessi speciali / Disabilità e necessità speciali (TRV 026030)";
  • TRUE CRIME: ovvero crimini reali, realmente accaduti. Utilizza i soggetti in questa sezione per lavori storici e/ o opere destinate principalmente al pubblico. Per le opere che discutono le cause, il rilevamento e la prevenzione del crimine, usa "SCIENZA SOCIALE/ CRIMINOLOGIA". "Assassinio/ Generale (TRU 002000)";
  • FICTION PER GIOVANI ADULTI: i romanzi per giovani adulti (età 12-18 anni) devono essere assegnati solo in questa sezione. I lavori di fiction destinati ai bambini (età 0-11) dovrebbero essere assegnati alla sezione FICTION PER GIOVANI. I lavori critici destinati agli adulti devono essere assegnati a "CRITICISMO LETTERARIO/ Letteratura per bambini e giovani adulti" (e non nella sezione FICTION PER GIOVANI ADULTI) oppure in "NON-FICTION PER GIOVANI ADULTI/ Critica letteraria e collezioni". Utilizza "FICTION PER GIOVANI ADULTI/ Media Tie-In" (cioè tratto da) per nuovi Isbn di: 1) un lavoro (o opere) di finzione di un film/ spettacolo televisivo; 2) una novellizzazione di un film; 3) una novellizzazione (o raccolta di storie) basata su un episodio (o episodi) di uno spettacolo televisivo; 4) una storia originale (o una raccolta di storie) che utilizza caratteri o impostazioni da (o basata su) un film/ spettacolo televisivo. I codici ISBN esistenti che diventano la base per un film o uno spettacolo televisivo non devono essere ricodificati. Quando si utilizza "FICTION PER GIOVANI ADULTI/ Media Tie-In", ci sarà comunque un tema primario. "Fumetti e romanzi grafici/ Fantascienza (YAF 010030)";
  • NON-FICTION PER GIOVANI ADULTI: le opere di non-fiction per giovani adulti (età 12-18 anni) devono essere assegnate solo in questa sezione. In essa si trovano le sottovoci "Dramma" e "Critica letteraria e collezioni" per lavori destinati a giovani adulti. Le opere di non-fiction destinate ai bambini (età 0-11) dovrebbero essere assegnate soggetti alla sezione NON-FICTION PER GIOVANI mentre i lavori critici destinati a giovani adulti devono essere assegnati a "NON-FICTION PER GIOVANI ADULTI/ Critica letteraria e collezioni". Utilizza "NON-FICTION PER GIOVANI ADULTI/ Media Tie-In" quando viene creato un nuovo ISBN e questo rappresenta un lavoro (o opere) di non-fiction basato su un film o uno spettacolo televisivo. Quando si utilizza "FICTION PER GIOVANI ADULTI/ Media Tie-In", ci sarà comunque un tema primario. "Arte/ Pittura (YAN 005050)";
FONTE: BISG

CONSIGLIO UTILE ALL'USO DI STREETLIB: Al momento della categorizzazione del proprio testo StreetLib consiglia l'inserimento di 3/4 categorie al massimo. Ti starai domandando a cosa serve questa precisazione; beh, quest'informazione l'ho ottenuta "a mie spese" nel senso che, al momento della pubblicazione del mio libro, ho inserito molte categorie (sbagliando perché è meglio inserire poche categorie ma corrette e di veloce indicizzazione) e, una volta mandata la richiesta, il sito mi ha inviato un messaggio di errore. Quindi, ho perso tempo e sono uscita fuori dai binari dell'argomento del mio libro. Spero che questo consiglio possa esserti utile e ti permetterà di risparmiare tempo e fatica!
Dettagli da: StreetLib Help

Nei prossimi post affronteremo nuovamente l'argomento dell'autopubblicazione; se ti va ti aspetto qui, nel mio angolo virtuale, per novità, aggiornamenti e consigli per aiutare chi, come me, si avvicina al mondo del self publishing fornendo una serie di indicazioni utilissime. Se non vuoi perdere nessun post del mio blog e vuoi ricevere le notizie con velocità e semplicità, troverai, in fondo ad ogni post e in alto a destra del mio blog, il tasto "Iscriviti". Ti aspetto!
Jennifer

Copyright 2017 ©
Les Petites Folies by
Di Giovine Jennifer.
All rights reserved.

Commenti

Post più popolari