PRESENTAZIONE PROTAGONISTA INTEREA


Sacramento, California. A pochi chilometri dalla zona definita Old Sacramento, la vecchia Sacramento, un'area di sei isolati compresa tra il fiume e la città moderna, vive Ethan Moore, ragazzo venticinquenne. Apparentemente una persona ordinaria. Ethan adora il colore nero: lo indossa sempre, rispecchia il suo modo di essere e lo fa sentire a suo agio. Questo almeno esteriormente. La maggior parte delle volte si sente fuori luogo, inadeguato, quasi alieno. E i vestiti stretti e scuri, mescolati all’odore di sigaretta, sono come una seconda pelle; una seconda pelle che lo difende dal mondo esterno. È molto riservato: una persona introversa che difficilmente si apre al prossimo. Sarà a causa della sua educazione, dei suoi attacchi di panico oppure che ne ha passate tante, anzi troppe. I soli punti di riferimento sono i suoi familiari, la sua roccia. Sa cosa vuol dire essere totalmente solo al mondo: all’età di sette anni è stato adottato dai signori Moore, una gentile coppia che purtroppo non poteva avere figli e che l'ha salvato dall'incubo che stava vivendo. Non ha memoria del suo passato, ricorda solo che trascorreva le giornate seduto sotto il grande finestrone al terzo piano dell'orfanotrofio. I primi anni furono molto difficili; era diffidente a casa così come a scuola. Non parlava e passava ore a scrivere i suoi pensieri. Col tempo Ethan ha imparato che i signori Moore erano dalla sua parte fino al giorno in cui, per lui, non erano più Kathrine e James ma mamma e papà. La stessa fiducia, però, non riuscì ad acquisirla nei confronti delle altre persone. Gli anni di scuola furono un incubo: per gli altri era inesistente. Ora Ethan è scrittore. Scrive storie, generalmente fantasy, per una famosa casa editrice. La vita, almeno in questo, è stata dalla sua parte permettendogli di trasformare lo strumento che utilizzava per alleviarsi dalla crudeltà del mondo in lavoro. Attività che occupa la maggior parte delle sue giornate: per lui infatti, scrivere non è come fare un turno con limite orario. Quando arriva l'ispirazione bisogna lasciare tutto e immergersi nelle pagine. Ed elementi da cui prendere spunto Ethan ne ha molti: percepisce [...]

INTEREA - L'ATTESA DEL RISVEGLIO NELLA LUCE (Pt. I)

CAPITOLO I
Foto: Web



Copyright 2017 ©
Les Petites Folies by
Di Giovine Jennifer.
All rights reserved.


Commenti

Post più popolari